domenica 17 marzo 2013

Evento formazione social marketing a Vicenza

Sabato 16 marzo 2013 si è tenuto a Vicenza un evento organizzato da GT Idea incentrato sul social web marketing.

L'incontro di formazione, anche se gratuito, è stato un'occasione per assistere ad un concentrato di nozioni sul SEO, i social media e più in generale sul web marketing. Una panoramica di presentazione per riassumere concetti più o meno noti che interessano chi opera in questo settore.

Per chi è alle prime armi un evento del genere è utile per avere una visione generale di questa materia ed offre numerosi stimoli per approfondire certe tematiche. Gli esempi proposti hanno illustrato chiaramente modalità, strumenti e dati che possono guidare i partecipanti. Best practices ormai consolidate per chi invece si occupa di SEO e promozione online da qualche tempo.

Si è partiti dalla ricerca ed analisi delle keyword utilizzando strumenti accessibili a chiunque come Google Trend e Übersuggest. Oltre a come identificare le parole chiave più interessanti, sono stati suggeriti alcuni modi per distinguere quali hanno una conversione migliore e quali canali utilizzare per le varie modalità di promozione.

Successivamente è stato effettuato un approfondimento su come sviluppare i contenuti di un sito web in seguito all'analisi svolta precedentemente. I punti chiave sono stati la qualità e la pertinenza dei contenuti, fattori determinanti per il successo dell'operazione di marketing.

Infine sono stati illustrati alcuni social network attraverso i quali svolgere diverse tipologie di attività sulla base delle caratteristiche che li contraddistinguono. In particolare sono state evidenziate le funzionalità peculiari delle piattaforme che permettono di massimizzare l'efficacia degli sforzi che si compiono per la promozione online.

La capacità del relatore, Giorgio Taverniti, nel condensare argomenti così vasti in poche ore di presentazione è stata indispensabile per mantenere un filo conduttore logico durante tutta la giornata.

In queste occasioni è importante trasmettere la consapevolezza di come i molteplici strumenti del web possono essere utili alle aziende per sostenere e migliorare il proprio business. Gli esempi pratici proposti da Giorgio e qualche simpatico aneddoto sono stati sicuramente comprensibili a tutti.

Inoltre ritengo fondamentale che anche i professionisti che svolgono la professione di "consulente di web marketing" (o attività analoghe) debbano essere in grado di educare a loro volta i propri clienti. Facendo appunto conoscere le potenzialità del web e trasferendo le conoscenze e le competenze opportune per creare una sinergia ed un piano di promozione adeguato (e questo vale in maniera bidirezionale).

Anche se non era dichiarato esplicitamente nella scaletta, ho potuto apprezzare in più occasioni questa tematica.

Argomento che si è riproposto anche nella parte finale della giornata.

Mi è infatti piaciuto il breve scambio di opinioni durante la sessione di domande e risposte, in particolare su come instaurare un rapporto di fiducia con i potenziali clienti per proporre una strategia di web marketing a 360° cominciando appunto con la costruzione di un legame più stretto tra cliente e fornitore.